Di solito si pensa che i posti vicino casa sono sempre quelli meno interessanti e così li sottovalutiamo sempre, puntando sempre a cose più lontane. Ed è così che ho sempre scartato la Gürbetaler Höhenweg, dicendomi che avrei sempre avuto tempo per vederla in futuro. Ma nel maggio 2021, approfittando del fatto che eravamo in piena seconda (o terza?…) ondata di Covid e non volevamo spostarci troppo ci siamo detti… ma perché non fare qualcosa che parte da casa nostra?

Pensavo che questo percorso avesse poco da offrire e sarebbe stato noioso, ma mi sbagliavo. Il percorso ha come punto forte il fatto che cammina parallelamente alla valle del Gürbe, quindi permette di avere uno sguardo panoramico sulla valle stessa e sulle iconiche Alpi Bernesi. A un cento punto, avanzando si riesce a scorgere anche il lago di Thun.

Come arrivare

Il punto di partenza è la cittadina di Kehrsatz, vicino Berna. Con mezzi pubblici da Berna è raggiungibile con il treno in direzione Belp (o il treno S3 o il treno S31) e scendere a Kehrsatz. Appena usciti dalla stazione si trova subito una indicazione chiara da seguire per cominciare il percorso.

Dati tecnici

Punto di PartenzaKehrsatz
ArrivoToffen
Lughezza11.96 km
Dislivello positivo372 m
Dislivello negativo408 m
Durata4h (con le pause)

Info e impressioni percorso

Partendo dalla stazione di Kehrsatz, bisogna andare alla fermata dell’autobus “Bahnhof” e da li girare a sinistra per Zimmerwaldstrasse. Alla fermata dell’autobus, come detto si trova una indicazione chiara per il percorso della Gürbetaler Höhenweg.

Indicazione da seguire per la Gürbetaler Höhenweg.

La prima parte del percorso prosegue sulla Zimmerwaldstrasse, ma dopo poche centinaia di metri c’e’ una deviazione sulla destra che permette di attraversare una zona residenziale e tagliare parte della statale. La deviazione ritorna in pratica sulla stessa statale ma quasi in prossimità dell’imbocco del sentiero. Attraversando la strada, comincia la parte in sterrato e la salita che porta a Kuhlewil. Questa è la sola parte un po’ più dura del percorso, ma niente di particolarmente difficile. La salita procede sul fianco della collina e in pratica si è sempre coperti dagli alberi fin quasi in cima. Alla fine della salita si trova una casa di riposo per anziani e di fronte anche una fermata dell’autobus (per chi volesse risparmiarsi la salita, credo che ci sia il postAuto che parte da Kehrsatz).

Gürbetaler Höhenweg
Gürbetaler Höhenweg
Gürbetaler Höhenweg

Dalla casa di riposo prendere a sinistra e andare in direzione di Englisberg. Questa parte del percorso prosegue soprattutto su asfalto e strade secondarie che attraversano campi coltivati e pascoli. Nella frazione di Englisberg si raggiunge la sommità della collina dove si trova anche un punto panoramico con un bella vista della città di Berna.

A questo punto si è in quota e il percorso prosegue essenzialmente su un altopiano attraverso pascoli e campi coltivati. Il fondo è un misto di strade asfaltate secondarie e sentiero. Quando ci siamo andati era maggio e i campi erano coltivati a colza quindi c’era una distesa di campi di colore giallo che davano un tocco di colore da cartolina.

Si attraversano tante fattorie e tante come abitudine vendono anche i propri prodotti. Non ne abbiamo provata nessuna anche perché era domenica ed erano chiuse.

Da Englisberg il percorso prosegue in leggera discesa ed entra per un breve tratto nel bosco. In località Winzeried c’e’ una testimonianza interessante della passate ere glaciali. Il masso Teufelburde bei Winzenried è alto circa 4.5 metri, che è stato trasportato in questo posto circa 20.000 anni fa dal ghiacciaio dell’Aare (Aaregletscher) viaggiando quindi con la massa di ghiaccio per circa 75 km. Sotto il masso c’e’ anche una panchina all’ombra dove potersi rilassare.

Da qui si prosegue seguendo sempre la stessa segnaletica ed evitando i cartelli che invitano alla deviazione verso Belp. Qui si apre un panorama fantastico sulla valle del Gürbe, le Alpi Bernesi e quando si arriva verso Toffen si comincia a vedere anche Thun e l’omonimo lago.

Gürbetaler Höhenweg
Gürbetaler Höhenweg

Per noi il percorso e finito qui, ma in realtà l’intero percorso della Gürbetaler Höhenweg è molto più lungo e ufficialmente va da Kehsratz a Wattenwil, è lungo 27 km, dislivello intorno ai mille metri ed è fattibile in circa otto ore. Tutte le info con anche la traccia gpx sono sul sito Schweizmobil a questo indirizzo

In basso potete vedere il percorso che ho fatto io con le altitudine e la mappa.

Considerazioni finali

Il percorso è davvero bello se fatto nel periodo giusto, cioè in primavera e con una giornata molto soleggiata, come lo abbiamo fatto noi. Non è difficile a parte la salita che porta verso Kuhewil. Ho visto tante famiglie con bambini lungo la strada e si trovano tante panchine e punti barbecue.

Una piacevole alernativa per chi parte da Berna potrebbe essere quella di partire dal Gurten e proseguire su questo percorso. Dal Gurten seguendo l’indicazione verso Kehrsatz, si arriva in prossimita’ dell’imbocco del sentiero e da li si potrebbe proseguire.

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *